Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

Mano alzata che indica di stare attentiSi segnala la presenza ai confini dell'Emilia Romagna della Vespa velutina, un insetto pericoloso per l'uomo ma soprattutto per le api, in quanto ne è un predatore, arrivando a compromettere la sopravvivenza degli alveari.

 

 Vespa velutina e Vespa cabroA inizio 2017 la Vespa velutina, detta anche calabrone asiatico, è stata rinvenuta a Bergantino, in provincia di Rovigo, a soli 15 chilometri dal confine emiliano-romagnolo, in particolare a ridosso della Provincia di Ferrara.

In Europa ha già causato molti danni, come ad esempio in Francia, dove in dieci anni si è avuta la perdita di circa il 50% degli alveari, diffondendosi sulla quasi totalità del territorio e nei Paesi limitrofi, in particolare Belgio, Spagna, Portogallo, Germania.

Data la pericolosità e la novità del suo ritrovamento in territori molto vicini alla Regione Emilia Romagna, si segnala l'opportunità di informare tempestivamente la popolazione su come riconoscere il calabrone asiatico e affrontare al meglio l'emergenza, minimizzando i rischi.

Per scaricare Alert Vespa velutina: clicca qui

Per scaricare il Depliant per affrontare l'emergenza Vespa velutina: clicca qui

Contatti e numeri utili

Per informazioni e segnalazioni 
Web: www.stopvelutina.it
Associazioni Apicoltori
115 in caso di pericolo per la cittadinanza

Per l'identificazione è possibile inviare foto su Whatsapp
Cell: 345.6423030
Oppure portare direttamente gli insetti ai Servizi Veterinari delle AUSL

 

Vai all'inizio della pagina