Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

rsz logo vivere donnaUn servizio rivolto alle donne che subiscono soprusi e maltrattamenti

 


Dopo Carpi, Campogalliano e Soliera anche nel Comune di Novi di Modena apre uno Sportello Antiviolenza, rivolto alle donne che subiscono soprusi e maltrattamenti. Il servizio, che verrà avviato simbolicamente l'08 marzo in occasione della Festa della Donna ed a cui si potrà accedere previo appuntamento, sarà operativo presso le case della salute di Novi il mercoledì dalle 10.00 alle 13.00 e di Rovereto il lunedì dalle 10.00 alle 13.00.

Sarà condotto da “VivereDonna” Onlus, l’associazione che ha sottoscritto con l’Unione Terre d’Argine una convenzione in materia di contrasto alla violenza e che fa parte della Rete Antiviolenza dell’Unione Terre d’Argine e del Tavolo coordinato dalla Prefettura di Modena, insieme a Polizia municipale, AUSL, Servizi Sociali, Forze dell’Ordine.

”VivereDonna” Onlus si rivolge alle donne di qualsiasi età che subiscono maltrattamenti e offre un servizio gratuito di prima accoglienza e di sostegno all’uscita dalla situazione di violenza, attraverso colloqui individuali, consulenza legale, informazioni e collegamento con i servizi della rete operante sul territorio dell’Unione Terre d’Argine.
"L'apertura  di questo sportello e' un atto concreto compiuto dalle istituzioni per fronteggiare un problema che si aggrava sempre di più” sostiene l'Assessore Comunale alle Pari Opportunità Lorella Gasperi “L'obiettivo è quello di far emergere situazioni di criticità nel pieno rispetto della privacy delle singole persone".

E’ possibile contattare le operatrici chiamando il 059/653203 o scrivendo all’indirizzo oppure visitando il sito www.viveredonna.org o la pagina facebook “VivereDonna Onlus - Centro Antiviolenza”.

Vai all'inizio della pagina