Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

Dal 5 febbraio 2015 partirà nel Comune di Novi di Modena “Casa Giò”, uno spazio di confronto e sostegno psicologico aperto principalmente a ragazzi e ragazze tra i 14 e i 20 anni che abbiano voglia di parlare di  quello che succede dentro di loro nel delicato periodo dell’adolescenza.

Il progetto è promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Novi di Modena e dall'Azienda USL di Modena – Distretto di Carpi (Servizio di Psicologia, Spazio Giovani Consultorio, Servizio Dipendenze Patologiche, Cure Primarie) e si sviluppa nelle Case della Salute di Novi e di Rovereto.

Verrà gestito dal  Dott. Giulio Martinelli, psicologo e psicoterapeuta, che ha maturato un'ampia esperienza di ragazzi adolesceni negli anni di collaborazione con vari servizi AUSL ad essi dedicati e di servizio presso gli sportelli di ascolto di scuole medie inferiori e superiori nelle quali si occupa anche di promozione della salute.

Oltre all’attività clinica, il Dott. Giulio Martinelli porterà avanti alcuni progetti di sensibilizzazione dei ragazzi sui temi dei comportamenti a rischio (consumo di sostanze legali e illegali) e delle relazioni affettive, in collaborazione con le agenzie educative presenti sul territorio.

“Ritengo che questa sia una grande opportunità di crescita e confronto per tutti i ragazzi che sentano il bisogno e il desiderio di discutere, in un ambiente tranquillo e mai giudicante, alcuni aspetti dell'adolescenza” spiega l’Assessore alle Politiche Giovanili e Sociali Dario Zenoni “A tal proposito ringrazio in modo particolare l’Azienda USL, non solo per la fattiva collaborazione messa in campo ma anche per il prezioso contributo economico senza il quale, tale progetto, non avrebbe mai potuto iniziare”.

 

Vai all'inizio della pagina