Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

(10/05/2013)

Donati dalla FIPSAS - Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee - 50.000 Euro a favore del Comune di Novi di Modena per l’acquisto di attrezzature e dotazioni tecniche da impiegare nella nuova casa protetta “R. Rossi”.

In data 1 Maggio si è svolta a Novi di Modena, presso il campo gara Cavo Lama, un importante gara di Pesca al Colpo Nazionale a favore delle popolazioni colpite dal sisma. L’evento, organizzato dai Comitati Provinciali FIPSAS di Modena, Reggio e Ferrara in collaborazione con l’associazione di pasca sportiva dilettantistica “La Bilancella” e col patrocinio del Comune di Novi di Modena, ha visto la partecipazione di ben oltre 1000 pescatori provenienti da tutta Italia.
«E’ con particolare orgoglio che ricevo questa importante donazione - spiega il Sindaco Luisa Turci - la FIPSAS ha infatti donato al Comune di Novi di Modena, 50.000 Euro provenienti dalle quote di iscrizione sia della gara del 1 Maggio sia da altre gare svolte nel 2012. La solidarietà che continua a proseguire a quasi un anno dal sisma ci sorprende e ci stimola sempre più nell’andare avanti con la ricostruzione dei nostri centri. Ringrazio quindi ufficialmente tutti i soci, i dirigenti ed i pescatori della FIPSAS per questa grande opportunità che viene messa a disposizione di tutta la popolazione del nostro Comune».
«Questa esperienza mi ha dato grande soddisfazione - afferma il Presidente della “APS La Bilancella” Lugli Bruno - per il forte senso di solidarietà dimostrato dai concorrenti che sono giunti numerosissimi a Novi e che ci hanno permesso di raggiungere un traguardo molto importante. Mi aspettavo una forte adesione ma addirittura superare le mille presenze è stato incredibile. Vorrei innanzitutto ringraziare la FIPSAS Provinciale e Nazionale nei loro Presidenti Enrico Corsini e Ugo Claudio Matteoli, presenti entrambi durante l’evento; l’Amministrazione Comunale per l’opportunità che ci ha concesso e l’Istituto Comprensivo per aver collaborato con noi nel preparare alcuni disegni che abbiamo consegnato ai vincitori. Infine un ringraziamento speciale alla Polizia Municipale delle Terre d’Argine ed agli Assistenti Civici intervenuti per averci affiancato nella gestione della viabilità con competenza e collaborazione».
«Esprimo grande soddisfazione per il risultato raggiunto nella gara del 1 maggio - conclude Enrico Corsini Presidente FIPSAS Modena - sia per quanto riguarda l’aspetto sportivo che l’aspetto solidale dimostrato da tutti i partecipanti nei confronti del Comune di Novi di Modena, sul quale territorio è sito il Canale Cavo Lama che da tanti anni è sede di gare Provinciali, Regionali, Nazionali ed Internazionali. Pertanto porgo un ringraziamento a tutte le strutture della Fipsas Nazionale, Regionale e Provinciale che hanno reso possibile la buona riuscita dell’evento. Ci auguriamo che anche in futuro sia possibile organizzare eventi in collaborazione ed a sostegno del Comune di Novi».

Vai all'inizio della pagina