Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

Parte con la mostra “Espressività” la rassegna dedicata ai protagonisti più significativi del territorio novese nel mondo dell’arte e della creatività.

“Una rassegna, quella di “Artisti Novesi”, che guarda in diverse direzioni e che ha un duplice obiettivo” spiega Elisa Montanari Assessore all'Istruzione, alla Cultura e alle Pari Opportunità “Il primo è quello di riportare il territorio del Comune di Novi di Modena alla ribalta, sottolineando tutte le eccellenze culturali che lo hanno animato in questi ultimi decenni, come non succedeva dai tempi del famoso “Premio Novi”. Il secondo è quello di rivolgere lo sguardo non solo al passato o al presente, ma anche al futuro, con il concorso “Libera l’Arte” che, anche un po’ provocatoriamente, chiude questa importante rassegna d’arte”.

La rassegna, promossa dall’Assessorato alla Cultura e Istruzione del Comune di Novi di Modena in collaborazione con la Proloco “A. Boccaletti”, porterà diverse esposizioni presso il Polo Artistico Culturale di Novi di Modena, in cui si succederanno mostre personali di artisti storici e contemporanei, riconosciuti a livello nazionale e internazionale, ed una mostra collettiva dedicata alle opere selezionate dal concorso “Libera l’Arte”, dedicato agli alunni delle scuole secondarie di primo grado di Novi di Modena e di alcuni Comuni limitrofi.

Si parte quindi il 5 ottobre alle ore 17.00 con l’inaugurazione della mostra “Espressività” che vedrà la presentazione del Prof. Renzo Margonari dove, per la prima volta, saranno esposti contemporaneamente i lavori degli artisti Adriano Boccaletti, Carlo Moretti e Natalino Tonelli, tutti legati al territorio di Novi di Modena.

La mostra rimarrà aperta fino al 14 ottobre e nei mesi successivi si susseguiranno altre esposizioni con le personali di Adriano Boccaletti dal 21 al 4 novembre, di Carlo Moretti dall’11 al 18 novembre e di Giuseppe Branà dal 25 novembre al 2 dicembre.

Infine, dal 9 al 16 dicembre, chiuderà la rassegna una collettiva delle opere del concorso per gli alunni delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado di Novi di Modena, Rolo, Moglia e Concordia s/S, denominata “Libera l’Arte”. Per valorizzare tale progetto è prevista una duplice premiazione: per la migliore opera ci sarà in palio del materiale da disegno, mentre per la classe che ha ottenuto più lavori segnalati dal pubblico, il premio sarà quello di un grosso contributo per una gita scolastica a carattere artistico-culturale.

Tutte le mostre si svolgeranno presso la sala Expo del PAC – Polo Artistico Culturale – in viale G. di Vittorio, 30 a Novi di Modena. Per informazioni ci si può rivolgere al personale della biblioteca comunale “V. Lugli” telefonando allo 059/6789220 o inviando una mail all’indirizzo mail:

Vai all'inizio della pagina